close
search
Cerca
su Reale Mutua

Scrivi qualcosa...

​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​Iniziative di solidarieta’ e interventi a favore degli Assicurati
colpiti dai recenti eventi naturali

​A seguito della recente alluvione che ha colpito il Nord Italia, Reale Group, in linea con i valori mutualistici che la contraddistinguono, ha deliberato di stanziare un fondo fino a 5.000.000 di euro a favore delle comunità colpite e per le quali è in corso da parte delle Istituzioni la richiesta dello stato di calamità. Questa pagina sarà costantemente aggiornata sulle delibere degli organi competenti e sull’elenco delle collettività interessate.

Tale contributo è finalizzato ad aiutare le famiglie e le aziende colpite dai recenti eventi e assicurate con Reale Mutua e Italiana Assicurazioni, che non abbiano previsto le coperture per alluvione all’interno delle loro polizze.

Numero verde
800.084.800

Chiama il numero verde di Blue Assistance dedicato all'emergenza
e chiedi tutte le informazioni
di cui hai bisogno

Chiama ora​

Inoltre, Reale Foundation, la fondazione corporate del Gruppo, con l'erogazione di di 90.000 euro esprime la propria vicinanza alle comunità di Ceva, Nucetto, Ormea, Garessio, Limone Piemonte e Borgosesia. In particolare, Reale Foundation interverrà a favore di Fondazione Valsesia per l’acquisto di attrezzature utili a fronteggiare l’emergenza alluvionale e utilizzabili anche per la cura del territorio della Valsesia e la prevenzione di eventuali ulteriori emergenze, che saranno donate all’A.I.B. Protezione Civile di Borgosesia.
Inoltre Reale Foundation finanzierà, insieme alla Fondazione La Stampa - Specchio dei Tempi:

  • il bando dedicato alle piccole attività e realtà economiche dei Comuni della Valle Tanaro, volto a favorire una rapida ripresa del tessuto produttivo e sociale del territorio. Il contributo di Reale Foundation sarà pari a 50 mila euro, ai quali si aggiungeranno 50 mila euro erogati dalla Fondazione Specchio dei Tempi e le donazioni dei lettori del quotidiano La Stampa;

  • la ristrutturazione dell’asilo comunale di Ceva allagato dall’esondazione del fiume Tanaro, per un importo pari a 20 mila euro.

Reale Mutua e Italiana Assicurazioni indirizzeranno il contributo con le seguenti modalità di intervento:
  • Numero verde dedicato 800.084.800  per l'apertura dei sinistri

  • riduzione per privati, condomini e aziende del premio in scadenza tra il 21 settembre del 2020 e il 31 gennaio del 2021​ per un valore pari al 30% della quietanza, qualora non sia operante la garanzia a copertura degli stessi eventi per i seguenti prodotti e qualora i beni siano ubicati nei comuni in cui sarà dichiarato lo stato di calamità naturale:
    - Reale Mutua Azienda Reale, Deposito Reale, Agrireale, Professione Artigiano, In Commercio, Globale Fabbricati, CasaMia, All Risks, Composita Reale;
    - Italiana Assicurazioni Artigiano, Azienda & Business, Impresa extra, Commercio Extra, Commerciante, Linee Commercio ex-Uniqa, Linee Impresa ex-Uniqa, Vantaggio Impresa Veneto Banca Ex-Uniqa, PERLAttività CRAsti ex-Uniqa, Su Misura, Casa&Famiglia, Tuttocasa e Linee Casa Ex-Uniqa, Globale Fabbricati.
    La riduzione sarà applicata qualora le aziende operino nei comuni in cui sarà dichiarato lo stato di calamità naturale e qualora non sia operante la garanzia a copertura degli stessi eventi.

  • riduzione del premio Auto per un valore pari al 50% della tariffa, per la stipula di una polizza a copertura dei rischi di un nuovo veicolo, qualora il veicolo assicurato risulti danneggiato, senza possibilità di riparazione, a seguito degli eventi verificatisi e sempre che non sia operante una copertura per tali eventi

  • proroga del periodo di mora per i Soci residenti/aventi sede (legale od operativa) nei comuni appartenenti alle province di Aosta, Cuneo, Vercelli, Verbano-Cusio-Ossola, Imperia e Savona, con riferimento ai titoli aventi scadenza (comprese le scadenze infrannuali) nel periodo 21/09/2020 – 31/01/2021:
    - per i rami AUTO (RCVT, RCVM e CVT), compresi i titoli di contratti che prevedono la sola componente CVT, estensione del periodo di mora a 30 giorni sia per Reale Mutua, sia per Italiana Assicurazioni;
    - per i rami DANNI NON AUTO, estensione del periodo di mora a 30 giorni per i titoli aventi mora di 15 giorni e a 60 giorni per i titoli aventi mora superiore ai 15 giorni, sia per Reale Mutua, sia per Italiana Assicurazioni.

    Per gli Assicurati residenti/aventi sede (legale od operativa) nelle regioni sotto indicate, restano validi i provvedimenti emanati in precedenza, che prevedono, fino alla data indicata, l’estensione del periodo di mora nei termini sopraindicati.

Regioni interessate dai provvedimenti dell'emergenza 2019

Abruzzo

scadenza stato di emergenza: 13 novembre 2020

Basilicata

scadenza stato di emergenza: 12 novembre 2020

Calabria

scadenza stato di emergenza: 10 novembre 2020

Campania

scadenza stato di emergenza: 22 novembre 2020

Emilia Romagna

scadenza stato di emergenza: 2 novembre 2020

Friuli Venezia Giulia

scadenza stato di emergenza: 12 novembre 2020

Liguria

scadenza stato di emergenza: 30 novembre 2020

Marche

scadenza stato di emergenza: 12 novembre 2020

Piemonte

scadenza stato di emergenza: 25 novembre 2020

Puglia

scadenza stato di emergenza: 12 novembre 2020

Sicilia

scadenza stato di emergenza: 21 novembre 2020

Toscana

scadenza stato di emergenza: 3 novembre 2020

Veneto

scadenza stato di emergenza: 12 novembre 2020

Inoltre, Reale Group mette in atto le seguenti iniziative a favore dei propri Clienti:
  • ​finanziamento a condizioni agevolate, erogato da Banca Reale per acquisto o ripristino di macchinari, capannoni, magazzini, con l’obiettivo di aiutare le aziende a un pronto riavvio della propria attività;
  • numero verde dedicato all’emergenza 800 084800, attraverso Blue Assistance;
  • la possibilità di richiedere a Blue Assistance l’invio del carro attrezzi per tutti i veicoli assicurati con garanzia assistenza: l’accesso a tale servizio sarà reso a titolo gratuito contrariamente a quanto solitamente avviene per danni da eventi naturali.​

Criteri di accesso alle agevolazioni (persone fisiche e giuridiche)​​
  • residenza/ubicazione in comune in cui è dichiarato lo stato di calamità dalla Protezione Civile;​
  • ​richiesta del contributo a seguito dichiarazione presso il Comune;
  • esclusione di coloro che hanno copertura assicurativa per l’evento dichiarato.

​Tutte le richieste di contributo o di finanziamento dovranno essere presentate a cura del Socio presso l’Agenzia titolare della polizza, complete di una copia della denuncia dei danni subiti presentata alle autorità locali competenti. La Compagnia prenderà in esame le richieste, al fine di effettuare gli interventi previsti per gli aventi diritto. 

Qui​ potete scaricare il modulo di Reale Mutua per la richiesta all’Agenzia.
Qui​ potete scaricare il modulo di Italiana Assicurazioni per la richiesta all’Agenzia​.

Domande frequenti

  • Quali sono i territori in cui i soggetti possono richiedere i provvedimenti relativamente a danni subiti?expand_more

    L’elenco dei territori soggetti a calamità naturale sarà aggiornato costantemente su questa pagina web, man mano che gli organi competenti emetteranno le delibere interessate.

  • Cosa farà Reale Group per gli alluvionati?expand_more

    Per gli assicurati, Reale Group ha stanziato un contributo economico che sarà erogato a favore di famiglie e aziende colpite dall’alluvione di ottobre 2020.

  • Sono un privato. Come mi aiuterà Reale Mutua? Come mi aiuterà Italiana Assicurazioni?expand_more

    In caso di sostituzione del veicolo (acquisto nuovo veicolo), qualora il veicolo precedentemente assicurato fosse stato danneggiato e non potesse essere riparato e nel caso in cui non sia coperto da garanzia eventi naturali, è prevista una riduzione del premio auto per un valore pari al 50% del premio di tariffa.

  • Sono un’azienda o un’impresa. Come mi aiuterà Reale Mutua?expand_more

    Reale Mutua prevede una riduzione del premio in scadenza, solo ed esclusivamente per il primo rinnovo successivo all’evento per un valore pari al 30% del pagamento dei premi, nel caso in cui non sia attiva la garanzia eventi naturali/alluvione, per i prodotti Azienda Reale, Deposito Reale, Agrireale, Professione Artigiano, In Commercio, Globale Fabbricati, CasaMia, All Risks, Composita Reale.

  • Sono un’azienda o un’impresa. Come mi aiuterà Italiana Assicurazioni?expand_more

    Italiana prevede una riduzione del premio in scadenza, solo ed esclusivamente per il primo rinnovo successivo all’evento per un valore pari al 30% del pagamento dei premi, nel caso in cui non sia attiva la garanzia eventi naturali, per i prodotti: Artigiano, Azienda & Business, Impresa extra, Commercio Extra, Commerciante, Linee Commercio ex-Uniqa, Linee Impresa ex-Uniqa, Vantaggio Impresa Veneto Banca Ex-Uniqa, PERLAttività CRAsti ex-Uniqa, Su Misura, Casa&Famiglia, Tuttocasa e Linee Casa Ex-Uniqa, Globale Fabbricati.

  • Sono previste ulteriori iniziative da parte di Reale Mutua/Italiana Assicurazioni?expand_more

    Si. Sono previste ulteriori agevolazioni per i Soci/Clienti assicurati in Reale Group che prevedono:
    - proroga del periodo di mora a 30 giorni per le polizze auto o 60 giorni per le polizze Danni non Auto (contro i 30 giorni di mora attuale)
    - condizioni agevolate per finanziamenti erogati da Banca Reale per ripristinare le immobilizzazioni aziendali, allo scopo di sostenere il riavvio delle attività danneggiate
    - possibilità di contattare il servizio BlueAssistance attraverso il numero verde dedicato 800 084800 per avere informazioni più approfondite
    - possibilità di richiedere, tramite BlueAssistance, l’intervento di un carro attrezzi per recupero veicoli danneggiati dagli eventi naturali, a titolo gratuito solo per tutti i veicoli coperti da garanzia assistenza, contrariamente a quanto previsto dalle condizioni di servizio
    - task force dedicata all’apertura dei sinistri e utilizzo del numero 800 084800 per procedere all’apertura degli stessi

  • Quali sono le richieste per accedere alle agevolazioni e chi può farne domanda?expand_more

    Possono richiedere l’agevolazione sia le persone fisiche che quelle giuridiche, è necessario:
    - essere residenti o ubicati all’interno di uno dei Comuni in cui è stato dichiarato lo stato di calamità naturale
    - aver fatto richiesta di contributo al Comune di residenza/ubicazione del rischio, come da ordinanza del Consiglio dei Ministri
    - non essere già coperto da polizza assicurativa per l’evento indicato
    Le richieste dovranno essere presentate presso la propria Agenzia di riferimento, utilizzando il modulo di richiesta scaricabile su questa pagina web con allegata la documentazione richiesta, entro il 31 gennaio 2021; la Società provvederà a valutare e gestire le richieste pervenute.

  • Lo sconto sulle polizze viene considerato automatico se rientro nella copertura?expand_more

    Si, le procedure per la registrazione dello sconto sono gestite direttamente dalla Società.

  • Nel caso in cui la polizza sia stata stipulata online come devo agire?expand_more

    E' opportuno prendere contatto con la propria Agenzia di riferimento per sbrigare le pratiche relative alla richiesta di cui sopra. E' possibile venire a conoscenza della propria Agenzia di riferimento contattando la centrale operativa di Blue, l’operatore indicherà al Cliente i riferimenti dell’Agenzia presso cui è assegnata la polizza.


Il premio che stai per vedere è valido se:

Contraente e proprietario

del veicolo coincidono

Non hai usufruito del

Decreto Bersani

Hai preso la patente

prima dei 21 anni

Il tipo di antifurto è

Chiave meccanico-elettronica

Stiamo elaborando i dati,
per favore pazienta qualche secondo